Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_newyork

Patente necessaria per i cittadini italiani per turismo negli Stati Uniti

 

Patente necessaria per i cittadini italiani per turismo negli Stati Uniti

Ai sensi dell'Articolo 24 della "Convention on Road Traffic" del 19 settembre 1949,a Ginevra (visti gli annessi VIII,IX e X), il cittadino italiano che si reca negli Stati Uniti per turismo puo' utilizzare la patente di guida rilasciata in Italia (in corso di validita') per un periodo non superiore a 12 mesi.'

Si precisa tuttavia che, trattandosi di uno Stato Federale, molti degli Stati che compongono l'Unione esercitano una certa discrezionalità nell'applicazione della Convenzione. Pertanto, al fine di evitare eventuali, spiacevoli inconvenienti ai turisti italiani (che potrebbero trovarsi, tra l'altro, ad attraversare diversi Stati) si consiglia di munirsi, prima della partenza, anche della patente internazionale (secondo il modello previsto dalla Convenzione).

Inoltre, gli Stati dell'Unione adottano in modo difforme il dettato della Convenzione per quanto riguarda il termine dei 12 mesi che in alcuni di essi e' ridotto a 90 giorni o a 60 giorni.
Per maggiori approfondimenti, si riportano, di seguito, i link delle autorita' dei singoli Stati competenti in materia:


Connecticut 
New Jersey 
New York


447