Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_newyork

FILM DOCUMENTARIO "THE ITALIAN WAY"

Data:

08/07/2016


FILM DOCUMENTARIO

Nell'ambito delle attivita' culturali e informative a favore dei connazionali all'estero, l'Ufficio II DGIT ha finanziato nell'anno 2015 (con fondi del capitoli di bilancio 3122) la realizzazione di un progetto di film documentario denominato "The Italian Way", prodotto dalla societa' Stamen Film per la regia di Luigi Maria Perotti , che si proponeva l'obiettivo di illustrare le storie di alcuni giovani connazionali che, dopo aver affrontato la prova dell'espatrio, si sono stabiliti all'estero affermandosi con successo nelle rispettive professioni, per cercare di individuare se e come stia evolvendo oggi agli occhi del mondo la percezione di pregi e difetti connessi all'essere italiano.

Il filmato, di cui sono protagonisti tre giovani italiani emigrati che vivono rispettivamente a Rio de Janeiro, San Francisco e Londra, racconta come gli stessi si siano trovati a lasciare l'Italia, portando con se' un bagaglio di formazione, esperienze, cultura, idee e creativita', che ha permesso loro di affermarsi positivamente nei nuovi contesti di lavoro e di vita, e di guadagnare l'apprezzamento e la stima di colleghi, amici e partner di differenti nazionalita'. E sono proprio questi ultimi che, sulla base della conoscenza maturata nella frequentazione quotidiana, ne delineano alcuni aspetti tipici di "italianita'", che - superando gli stereotipi - mostrano di costituire i veri punti di forza delle biografie di successo.
Il documentario ha una durata di circa 60 minuti, e la Societa' produttrice ne curera' la promozione presso festival e rassegne di settore, sia nazionali che internazionali.
Un breve estratto promozionale - della durata di 9 minuti - e' stato pubblicato sul sito internet di questo Ministero, ed e' accessibile alla pagina "Italiani nel mondo", menu' Multimedia" (http://www.esteri.it/mae/it/italiani_nel_mondo/multimedia-italiani-nel-mondo.html).

Si sara' grati, pertanto, a codeste Sedi se vorranno prendere visione del video in parola, per esaminare l'opportunita' di attivare, ove possibile, un link al video anche sui propri siti istituzionali e di valorizzare l'iniziativa - nei modi ritenuti piu' idonei - presso il pubblico dei connazionali, le associazioni italiane, i corsi di lingua e cultura italiane e i centri culturali italiani.
Ove ritenuto di interesse, potrebbero essere eventualmente organizzati eventi di presentazione, con la proiezione del filmato integrale e con la partecipazione del regista, che puo' essere contattato all'indirizzo e-mail luigimaria.perotti@gmail.com".


525